THE INDEPENDENT. RADICAL INTENTION

IMG_2326

un progetto di Hou Hanru
cura di Giulia Ferracci
Foyer Guido Reni

13 aprile 2017 – 23 luglio 2017
MAXXI  
Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Via Guido Reni 4A – Roma

Un progetto sul concetto di auto-narrazione ispirato al Muro della Democrazia, come pratica di protesta e simbolo di lotta per la democrazia e la libertà individuale

Prendendo il Muro della Democrazia (nato nel 1978 a Pechino e ripreso nella rivoluzione degli ombrelli di Hong Kong del 2011) come simbolo del proprio sodalizio artistico-curatoriale, Radical Intention utilizza lo spazio del museo come luogo di lavoro per sviluppare e costruire un proprio Dazibao, un giornale murale a grandi caratteri.

La curatrice Aria Spinelli e l’artista Maria Pecchioli, fondatrici del gruppo, trasformano lo spazio in un laboratorio di scambio e riflessione usando slogan, parole chiave e di ispirazione e creando, insieme al pubblico, un processo di work-in-progress per la costruzione di un Dazibao composto di post-it.

Alla fine del progetto Radical Intention lancerà il nuovo sito online in collaborazione con l’artista Nicola Nunziata, e parteciperà come guest-editor alla redazione del prossimo numero di Garibaldi, giornale online del progetto di The Independent, per riflettere sul concetto di Democracy Wall come strumento estetico di denuncia.

DAZIBAO_MAXXI_RADICAL